Parliamo Di Italiano

Parliamo del mio lavoro di chimica degli alimenti Il corso di una canzone

Nello stesso momento la definizione "un'economia di mercato sociale" è spesso identificata con il concetto "socialmente ha orientato il mercato". Se è legale? Lo pensano questo abbastanza. Particolarmente, se pensare che l'adeguatezza degli scopi e le strade del loro raggiungimento sono la pietra angolare di un tal sinonimichnost.

In pratica mondiale l'indicizzazione è effettuata durante un tal periodo come il quarto o mezzo anno In alcune sfere di spese addizionali a uno stipendio è fatto su una scala scivolante: in caso di aumento di un indice di prezzo su numero in anticipo deciso di punti o il percento - al deciso, dimensioni per tempo stipulate anche gli aumenti di stipendio.

Neoclassics ha considerato il mercato di lavoro come equivalente dove l'esperienza e l'offerta sono uguagliate per mezzo di oscillazioni di livello di uno stipendio e atti di disoccupazione come ammorbidimento, che è causato l'aspirazione naturale di lavoratori a trovare il miglior posto di lavoro. Nel Novecento sembrò che è impossibile dare il mercato di lavoro su "saldo" a forze di mercato spontanee. Le ragioni più importanti di sviluppo e activization di attività dello stato borghese nella sfera che è considerata, sono stati:

Crea l'optimum (sebbene non assolutamente il migliore in economico e sociale il sistema di piano di attrazione a comportamento economico efficace, iniziativo e responsabile. In economia di mercato l'ultimo se è imposto, prima di tutto da metodi economici. La gente e i collettivi sono guidati da propri interessi e forze, e per conseguenze negative di amministrazione e risposta. Forza vigilemente appartiene a risorse, l'attività economica iniziativa, vigorosa, piena di risorse.

Da qui, naturalmente, segue, e adesso dobbiamo affrontarlo direttamente, ma anche il deterioramento assoluto di condizione di categorie separate della popolazione, prima di tutto di quale reddito è fissato.

I criteri più generali di povertà sono la disoccupazione e l'inflazione quale livello caratterizzano il grado di povertà. Le dimensioni totali di questi indicatori negli Stati Uniti sono chiamate come "un indice di miseria". Dunque, se l'indice di disoccupazione fa il 2%, e un indice d'inflazione - il 1.000%, "un indice di miseria" - il 1.002%.

Questo problema è esclusivamente difficile già che menziona fondazioni di antica disoccupazione di esclusione di sistema economica, in ogni caso, non nascosto da coinvolgimento di lavoratori in eccesso. È importante annotare che la disoccupazione che iniziamo ad affrontare adesso, è collegata non con progresso tecnico o crisi di sovrapproduzione come avviene a cicli in economia di mercato, e ai fattori causati da deformazioni profonde nello sviluppo precedente di un'economia nazionale.

È necessario pensare che i pagamenti come indicizzazione la parte insignificante di reddito totale di lavoratori devono avere tuttavia. In condizioni di situazione opposte per sbiadire del ruolo di pagamento stimolante su lavoro e sul costo creato sono creati, l'indicizzazione del reddito oltrepassa i limiti ragionevoli della funzione principale - la protezione sociale. Nello stesso momento è necessario riconoscere che, certamente, e a uno stadio di formazione del mercato (e non può essere più difficile, che questo in cui il mercato è stato già abbastanza creato) è impossibile permettere la caduta affilata di un tenore di vita della gente almeno già per ragioni particolarmente economiche. Il mercato ha bisogno del consumatore attivo privato di mezzi di mezzi di sussistenza uno strato a esso è contraindicated.

Vincendo gli stereotipi obsoleti diventati, è necessario rendersi conto che l'economia mista rappresenta non alcun mucchio caotico praticamente e connessione eclettica nella teoria di forme "particolarmente capitaliste" e "socialiste", e appare nella forma di unità dialettica delle forme di proprietà e le strade di governo della casa che ha sostenuto il conto da pratica mondiale su competitività.

Così l'occupazione è stata caratterizzata da sproporzioni grandi: vicino a eccedenza di lavoro in sfere e generi di attività là è un'insufficienza enorme di personale in altri (su 100 banchi di lavoro che lavorano in un cambiamento, 60 lavoratori sono necessari, la quinta parte d'auto rimane ferma in flotte di veicolo a causa dell'assenza di guidatori, non ottiene mungitrici, gli operatori macchina e i costruttori).